La traduzione rappresenta un aspetto estremamente importante della società odierna. La traduzione si è resa necessaria fin dai primi tempi dell’interazione umana, svolgendo un ruolo fondamentale nell’abbattimento delle barriere culturali. Oggigiorno permea molti aspetti del nostro stile di vita, dallo shopping online al mondo del lavoro. Tuttavia, è facile dimenticare l’importanza della traduzione e la sua rilevanza finché non ci si ritrova ad affrontare una situazione in cui tale servizio non sia disponibile. Ad esempio, non essere in grado di accedere alle informazioni su un prodotto in un supermercato nella propria lingua madre. Questa è diventata una norma sociale.

La domanda di servizi di traduzione continua a evolversi rapidamente. Tradurre contribuisce ad abbattere le barriere comunicative e unisce il mondo degli affari e del commercio, soprattutto in un’epoca caratterizzata da internet e dalla connettività digitale. Il processo di traduzione ha attraversato un cammino complesso da quando è stato utilizzato per la prima volta ed è ora perfettamente integrato nella nostra vita quotidiana.

Ma com’è iniziato tutto questo?

La parola “traduzione” deriva dal latino “translatio”, che significa semplicemente “trasferire o trasporre”. Già solo da questo semplice fatto emerge chiaramente che la necessità di traduzione esiste da tempi molto antichi, e risale a prima di quanto siamo in grado di ricordare! La traduzione è in effetti anteriore alla Bibbia e fu introdotta per la prima volta come modo di superare le barriere comunicative e le differenze geografiche per scopi commerciali.

L’affermazione di diversi gruppi linguistici su un’ampia distribuzione geografica ha portato all’insorgenza di problemi nella comunicazione. Gli affari e il commercio divennero impossibili a causa della mancanza di metodi di comunicazione; pertanto, si rese necessario un nuovo sistema per superare tale ostacolo, portando all’introduzione della traduzione e dell’interpretazione.

La popolarità del fenomeno crebbe all’aumentare della sua utilità in altre aree, in particolare per quanto riguardava i testi religiosi e il greco antico. La religione ha svolto un ruolo particolarmente importante nello sviluppo della traduzione. Man mano che la religione si sviluppava e diffondeva, i testi religiosi dovevano essere disponibili in più lingue per diffondere il suo importante messaggio e rafforzare la fede.

È risaputo che uno dei primi testi religiosi tradotti nel mondo occidentale fu l’Antico Testamento, tradotto dalla Bibbia ebraica in greco, nel III secolo a.C. Ciò segnò una rivoluzione nell’impiego della traduzione, dimostratasi uno strumento necessario per superare le barriere comunicative, e ne favorì l’utilizzo a lungo termine in svariati altri settori.

Andando avanti nel tempo di parecchi anni, l’ascesa dei servizi di traduzione andò di pari passo con la crescita derivata dalla rivoluzione industriale. Al rapido evolversi dell’economia durante questo periodo, nuove opportunità di business legate all’espansione e al successo globale si intensificarono a un ritmo frenetico. La creazione di nuovi macchinari aprì nuove opportunità nel settore industriale per maggiori investimenti nell’espansione globale.

Per crescere e accedere ai mercati esteri, i materiali relativi alle attività commerciali dovevano essere tradotti per adattarsi a diverse fasce di pubblico, con un conseguente aumento della richiesta di servizi di traduzione. L’investimento nella traduzione consentì miglioramenti significativi dei suoi processi, che furono aggiornati e modernizzati rispetto ai precedenti impieghi legati ai testi in greco antico e religiosi.

Traduzione ai giorni nostri

I servizi di traduzione si sono ulteriormente sviluppati con l’avvento di Internet e della tecnologia digitale. Con la continua espansione del business internazionale, diversi settori riconoscono la necessità di comunicare con i mercati esteri, cosa che non potrebbe accadere senza l’uso dei servizi di traduzione. Dai materiali di marketing alle informazioni sui prodotti, appare plausibile suggerire che l’unico modo per avere successo nella società di oggi sia quello di rivolgersi a un vasto pubblico e comprendere culture diverse.

È anche importante considerare in che modo i servizi di traduzione si sono estesi fino ad abbracciare una vasta gamma di usi. Sebbene la sua istituzione originale sia stata sviluppata per scopi aziendali e commerciali, la traduzione è ora fondamentale in aspetti come l’ambiente di lavoro e il turismo. Tutte le aziende che puntano su una forza lavoro diversificata devono tenere conto di coloro che parlano una lingua madre diversa. Senza la traduzione, la comunicazione di aspetti importanti inerenti il lavoro come le linee guida su salute e sicurezza e le regole aziendali potrebbe diventare un compito particolarmente arduo.

Allo stesso modo, i servizi di traduzione sono diventati un aspetto essenziale del turismo. Dal punto di vista del turista, è fondamentale trascorrere piacevolmente il tempo in un altro paese, semplificando le sfide linguistiche poste da indicazioni stradali e letture dei menu grazie alla traduzione e alla tecnologia. Nonostante i suoi inizi, i servizi di traduzione non servono più solo a scopi aziendali e commerciali. È importante riconoscere quanti settori e aree diversi vengono arricchiti dall’utilizzo della traduzione.

La tecnologia moderna potenzia notevolmente le funzionalità della traduzione per soddisfare i bisogni umani in una società digitale dai ritmi frenetici. In passato, si trattava letteralmente di tradurre parola per parola; attualmente, i servizi di traduzione hanno adottato sistemi innovativi, utilizzando software come la traduzione automatica per tradurre diverse lingue in una volta sola.

Scopri online maggiori informazioni sui nostri servizi di traduzione oppure contattaci per discutere le tue esigenze linguistiche.

Emily Bell

Responsabile della comunicazione