L’industria automobilistica è fiorente come mai prima d’ora. Le trasformazioni digitali, le nuove tecnologie e le capacità enormi delle automobili e dei veicoli a motore sono in costante sviluppo, facendo crescere il mercato  vertiginosamente e offrendo svariate opportunità, in particolare a produttori e LSP (Language service provider, fornitori di servizi linguistici). Nei soli Stati Uniti, il settore auto ha chiuso il 2018 con vendite per 17,3 milioni di nuovi veicoli.[1]

Le automobili non sono più veicoli a quattro ruote superati, che trasportano le persone dal punto A al punto B con caratteristiche elementari e stili semplici.  Le nuove tecnologie, come l’intelligenza artificiale, il riconoscimento vocale e i veicoli interamente a guida autonoma del prossimo futuro stanno migliorando enormemente l’esperienza di guida degli automobilisti.

Lo sviluppo di veicoli smart, come la Tesla è in costante aumento. Addirittura, si prevede che entro il 2020 potrebbero esserci sulle strade 1 milione di veicoli a guida autonoma! [2]  Con lo sviluppo di auto smart, giunge l’integrazione della tecnologia AI, quale Amazon Alexa, Google Assistant, Siri e Cortana e, di conseguenza, un bisogno crescente di traduzione e interpretariato.

Ora è possibile dare comandi e istruzioni all’auto attraverso il controllo vocale, è pertanto essenziale che i produttori automobilistici assicurino che l’accesso a questa funzione sia disponibile in svariate lingue. Ciò significa, di conseguenza, una notevole domanda da parte degli LSP di un sistema smart integrato e totalmente accessibile. Non ha molto senso investire ingenti quantità di denaro in una smart car, perché le relative funzioni tipo “Alexa” non siano totalmente vantaggiose.

Aspetto tecnologico a parte, gli altri vantaggi più “tradizionali” nel possedere un’auto richiedono anch’essi il coinvolgimento di un fornitore di servizi linguistici (LSP). Dall’effettuare l’acquisto di un veicolo alla sua manutenzione generale, esiste una ragguardevole documentazione che deve essere resa disponibile al proprietario, quali i manuali d’uso, gli accordi contrattuali e le informazioni sulla garanzia. È essenziale che tutte queste informazioni siano accessibili nella lingua del mercato locale. Messaggi chiave e istruzioni devono essere comunicati in modo corretto, onde evitare il verificarsi di potenziali problemi in seguito.

In thebigword investiamo continuamente nella nostra tecnologia e nei servizi di traduzione per supportare il mercato automobilistico. Collaboriamo con numerosi clienti di questo settore, quali Ford Motors, Honda, Mazda, Pirelli e Toyota, solo per citarne alcuni. Soltanto negli ultimi tre anni abbiamo tradotto oltre 13 milioni di parole in 46 lingue in questo settore.

I nostri connettori e processi completamente automatizzati consentono all’industria automobilistica di portare i propri veicoli su più mercati in tempi da record.

Possiamo assistervi nella traduzione e localizzazione dei vostri contenuti automobilistici e contribuire al successo della vostra azienda sul mercato globale. Visitate la nostra pagina automotive per saperne di più.

 

[1] https://knowledge.wharton.upenn.edu/article/the-u-s-auto-industry-in-2019-twists-turns-and-bumps-ahead/

[2] https://www.topgear.com/car-news/electric/self-driving-teslas-might-be-thing-2020