Estoril, Portogallo: Fornitore globale di servizi linguistici, thebigword ha celebrato il proprio successo ospitando l’evento inaugurale “thebigleaders” presso l’hotel Intercontinental a Estoril, Portogallo.

In qualità di fornitore di servizi linguistici veramente globale con migliaia di clienti in tutto il mondo, dall’Asia, all’Europa, fino alle Americhe, l’azienda ha lanciato il progetto thebigleaders. Lo scopo è di raggruppare una comunità attiva di leader linguistici intenzionati a sviluppare rapporti più solidi nell’ambito della localizzazione per affermare le migliori pratiche, condividere le proprie visioni e incentivare l’innovazione.

Garantire la vicinanza e un impegno proattivo con i clienti e i leader del settore è importante per thebigword e questo concetto si evidenzia nei valori dell’azienda che punta ad offrire un servizio di portata mondiale ai propri clienti migliorando costantemente le proprie prestazioni, piattaforme e processi.

Con la partecipazione di alcuni dei principali clienti mondiali di thebigword, il gruppo ha preso parte a stimolanti discussioni, facendo rete con linguisti specialisti e intavolando approfondite analisi.

La prima sessione della serata è stata condotta da Gary Levitt, CRO di thebigword, e ha visto il coinvolgimento di 888, Alitalia e Amadeus. La discussione si è concentrata sul tema “Managing Complex Global Language Requirements” (Come gestire i requisiti linguistici globali complessi n.d.t.) affrontando specificamente la complessità dei contenuti e valutando come soddisfare tutte le esigenze contenutistiche, oltre ad analizzare come si possano distribuire i contenuti attraverso un programma di traduzione centralizzato in grado di servire tutte le parti coinvolte nell’organizzazione.

I rappresentanti di Maverick/DHL e Bobcat Company si sono uniti a Rocco Filomeno, Vice Presidente Vendite in Europa di thebigword per la seconda sessione della serata. I partecipanti si sono visti impegnati in una discussione approfondita sui contenuti tecnici e della formazione, oltre che sulla rilevanza e precisione nell’ottenere il risultato corretto al primo tentativo.

Fabrizio Pompei di Alitalia ha commentato l’evento dichiarando,“thebigleaders è stata un’occasione fantastica per incontrare persone con la stessa visione e condividere le nostre esperienze simili nel settore della localizzazione.

Noi tutti abbiamo background e approcci diversi rispetto al modo di operare, quindi è stato fantastico potersi scambiare le idee su quanto riservi il futuro a questo settore. Consiglierei vivamente ai professionisti di partecipare a questi eventi, perché arricchiscono veramente la propria esperienza sul campo.”

Mascia Salucci, Head of Digital Sales, Acquisition & Analytics at Alitalia, ha condiviso la propria vision e i propri obiettivi in materia di Machine Learning, in particolare sui contenuti delle vendite digitali e dell’esperienza di utilizzo.

Rispetto al Machine Learning, Alitalia punta ad incrementare le vendite digitali. Ogni utente di Alitalia trae vantaggio da un’esperienza personalizzata e questo significa che il messaggio (ad es. un contenuto promozionale) e i contenuti visualizzati devono essere personalizzati conformemente al suo storico di acquisti e navigazione e migliorati costantemente tramite l’AI e il Machine Learning. Analogamente, in futuro Alitalia intende disporre di un servizio di traduzione dinamico basato sull’impiego dell’intelligenza artificiale inteso ad offrire ai clienti i migliori contenuti e testi possibili per ciascuna singola esperienza nell’ottica di migliorare ulteriormente i loro tassi di cambio.

La serie di eventi e forum di thebigleaders si è tenuta presso diverse sedi in tutto il mondo per coinvolgere, ispirare e trainare l’innovazione nel settore della localizzazione. Questo comitato di professionisti avrà l’opportunità di discutere di diverse sfide chiave della localizzazione, di case studies e best practice.

Per maggiori informazioni su come poter diventare leader linguistici, vi invitiamo a visitare il sito www.thebigleaders.com o contattare thebigleaders@thebigword.com.