thebigword atterra contratto con il Regno Unito Home Office

La società globale di tecnologia linguistica thebigword si è assicurata un contratto con il Regno Unito Home Office, offrendo servizi gestiti completi attraverso la loro potente piattaforma WordSynk.

Il contratto, che è andato in diretta nel settembre 2020, fornirà al dipartimento governativo l’accesso a tutti i servizi di traduzione e interpretariato di WordSynk, tra cui Onsite, Telefoni e Video Remote Interpreting.

Tutti i requisiti di servizio linguistico per l’Home Office in precedenza erano suddivisi tra due fornitori di servizi linguistici, ma ora la parola chiave è fornitore unico e ricevono il 100% di tutti i lavori di interpretariato, traduzione e trascrizione da tutte le aree coperte dal contratto.

WordSynk è una piattaforma altamente sicura che combina tutti i servizi in un’unica piattaforma per fornire accesso immediato a traduttori e interpreti 24/7/365 e in oltre 250 combinazioni linguistiche.

Commentando il contratto, Clare Riches, Global Chief Commercial Officer di thebigword ha dichiarato: “Questo è un grande risultato per la parola chiave, abbiamo una lunga storia che supporta l’Home Office con tutti i servizi di traduzione e interpretariato e siamo lieti di continuare a fornire l’accesso alla lingua migliore della classe servizi tramite WordSynk.”

I clienti potranno accedere ai servizi linguistici utilizzando WordSynk, la piattaforma di servizi linguistici all-in-one di thebigword, che combina tutti i servizi in un’unica piattaforma per fornire accesso immediato a traduttori e interpreti 24/7/365 in oltre 250 combinazioni linguistiche.

WordSynk utilizza in modo univoco l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico per automatizzare e ottimizzare il mercato linguistico. Più tardi quest’anno, progressi in questo settore come nulla visto nel mercato linguistico in precedenza saranno rilasciati a beneficio dei clienti e linguisti allo stesso modo.

Lascia un commento